Depolverazione separazione pulizia macinati pellet plastici

 

CLIC su immagine per aprire brochure pdf:

Brochure Depolverazione e Separazione granuli e macinati

Brochure Depolverazione e Separazione granuli e macinati

 

 

1. Sistema aspirazione KIA

Con l’attuale sfida ambientale ed il costo della materia prima è essenziale riciclare la maggiore quantità di plastica possibile. L’aspiratore industriale (KIA) Kongskilde utilizza un metodo innovativo di separazione delle impurità leggere o della polvere dai materiali riprocessati o da macinati plastici.

I materiali riprocessati sono introdotti per gravità all’interno del corpo centrale del gruppo KIA ed entrano nel flusso d’aria aspirante. Per effetto di ciò le particelle più leggere sono rimosse ed evacuate transitando dal ventilatore posto nella parte alta del gruppo KIA ed inviate al ciclone di decantazione che è dotato di un gruppo di filtrazione a maniche. Il materiale riprocessato esce quindi pulito dalla parte di fondo dell’aspiratore.

Il KIA è diventata una apparecchiatura fondamentale nel riciclo delle bottiglie di PET essendo utilizzato dalle più grandi aziende mondiali quale metodo unico di separazione dei frammenti di etichette dopo la prima riduzione della pezzatura. La convenienza nel costo e la bassa manutenzione del sistema permettono un ammortamento in tempi molto rapidi. La gamma KIA è in grado di trattare portate orarie da 300 a 2250 Kg/ora a seconda dei tipi di prodotti trattati. Il gruppo KIA è in grado di pulire sia materiali plastici frantumati che granulati. E’ adatto ad essere installato presso unità di riciclaggio o reparti di rigenerazione.

 

2. Sistema Air Wash

L’unità patentata AirWash Kongskilde è attualmente l’unico sistema di depolverazione sul mercato in grado di trasportare e contemporaneamente pulire. Con il ciclo di pulizia a due stadi è il più efficiente sistema di depolverazione e riesce ad eliminare il problema della pellettizzazione e ridurre drasticamente i costi di lavorazione.

Il gruppo AirWash è studiato per aspirare materiali da mulini, miscelatori ed altri macchinari di processo utilizzando un unico ventilatore per eseguire anche il processo di pulizia del materiale trasportato.

I modelli AirWash sono in grado di trattare portate orarie di prodotto da 225 a 1300 Kg./ora a seconda dei tipi di prodotti trattati.

I materiali che possono essere trattati dal AirWash sono:

• PP • Nylon

• PET • ABS

• PE • Tappeti - Fibre

• HDPE • Gomma

In conseguenza della precisione nel controllo del settaggio il sistema è adatto per essere impiegato in processi interni di rigenerazione dove esegue la perfetta pulizia dei prodotti granulari.

 

Sistema depolveratore KIA ASPIRATOR 20 di Kongskilde

Testlab di Kongskilde-Industries Denmark

Share